GRUPPI 2019da confermare
  • Ospite Speciale

     

    24 maggio
  • Startijeen Bretagna

    Francia

    25 maggio
  • Palio Provincie lombarde

    Lombardia

    26 maggio
  • I Mapuche

    Cile

    26 maggio
  • Rajasthan

    India

    27 maggio
  • Guaranì

    Brasile

    28 maggio
  • Accensione fuoco sacro

     

    29 maggio
  • Andrea Capezzuolo

    Italia

    29 maggio
  • Eugenio Bennato

    Italia

    30 maggio
  • Laboratoriumpiesni

    Polonia

    31 maggio
  • Indiani d’America Cree

    Canada

    1 giugno
  • Koissan ( Boscimani)

    Sudafrica

    2 giugno
  • La notte dei tamburi

     

    3 giugno
  • Saor Patrol

    Scozia

    4 giugno
  • Shuar

    Ecuador

    5 giugno
  • Netos de Bandim

    Guinea Bissau

    6 giugno
  • Isole Fiji

    Isole Fiji

    7 giugno
  • Aztechi

     

    8 giugno
  • Serata finale

    Canti e danze tradizionali

    9 giugno

Video presentazione 2019

NEWS

Saremo al DUNCARRON Festival di Edimburgo

17 18 19 maggio 2019

--------------------------------------

LINK SPECIALIASSEMBLEA POPOLI INDIGENI

Vai al sito

logo assemblea

GIORNATE DI MUSICA, CULTURA, CIBO, TRADIZIONI, 26 GRUPPI, 150 ESPOSITORI
 

Festival dei popoli indigeni

Chi sono i popoli indigeni ?

Festival dei popoli indigeni, delle etnie, gruppi etnici Festival Etnico e delle tradizioni popolari.

Questo Festival Internazionale dei popoli è nato per dare una testimonianza diretta di persone che vivono quotidianamente attraverso la propria cultura, e condividerla con gli altri, per cancellare quegli stereotipi che molto spesso non rispecchiano la realtà, attraverso il movimento delle danze, le preghiere, la spiritualità di ognuno di questi gruppi etnici e delle tradizioni popolari dei popoli indigeni.

Promuovere e favorire l'incontro, la conoscenza reciproca e la fratellanza dei popoli; contribuire a conoscere, valorizzare, salvaguardare le culture tribali e le varie etnie; sostenere popoli o gruppi tribali nella tutela e salvaguardia delle condizioni ambientali ed economiche, necessarie a preservare la loro sopravvivenza, il mantenimento e la valorizzazione delle proprie tradizioni: questi sono gli scopi fondamentali del nostro operato.

 

IN CASO DI MALTEMPO TUTTE LE MANIFESTAZIONI SONO GARANTITE AL COPERTO