aztechi Zuni indiani nord america - Spirito Pianeta
 

zuni - indiani

nord america

zuni indiani nord america

Mito della creazione Zuni
Questo mito è collegato ai feticci Zuni, che dal mito della creazione sono considerati esseri soprannaturali pietrificati.
Gli Zuni sono una delle varie tribù native del Nordamerica. Secondo la leggenda, il primo essere umano giunse da quattro caverne del mondo sotterraneo, dette le Regioni Basse. Quella volta la superficie della terra era un luogo spaventoso, ricoperto dall'acqua, sconvolto da terremoti e pieno di animali da preda.
I Figli del Sole, senza alcuna pietà per gli esseri umani, seccarono e indurirono la terra con frecce lampeggianti, poi toccarono gli animali per rimpicciolirli e trasformarli in pietre. Gli animali sfuggiti furono gli antenati degli animali attuali. Per questo motivo molti dei feticci Zuni sono a forma di animali. Alcuni, tuttavia, raffigurano rettili e uccelli, ma i più potenti sono le pietre naturali a forma di animale che rappresentano gli originali esseri pietrificati. Altri feticci rappresentano divinità come la Grande Madre e il Dio Creatore, oppure gli Dei Bestia, gli Dei degli animali più sacri.
ZUNI
Gli Zuni, parlanti una lingua propria, sono una tribù di Indiani d'America, un tempo stanziata nel New Mexico meridionale. Erano agricoltori seminomadi. Furono il primo Pueblo incontrato dagli Spagnoli. Fray Marcos de Niza vide il villaggio Zuni da lontano. I chiari muri di mattone brillavano come oro nel sole della sera ed egli tornò a riferire al viceré spagnolo di Città di Messico che aveva trovato le favolose Sette Citta' di Cibola, le cui strade erano pavesate d'oro. Come conseguenza, Don Francisco de Colorado, con un grande plotone di avventurieri dotati di armi pesanti, apparve nel 1540 in Hawikuh ed il 7 luglio di quell'anno prese d'assalto e saccheggio il pueblo. Quando furono riconquistati dagli Spagnoli nel 1692, dodici anni dopo la rivolta Pueblo, gli Zuni fuggirono in una delle loro roccaforti sulla cima di un'alta inaccessibile mesa. Con l'andar del tempo costruirono un unico villaggio sul sito del loro antico pueblo di Halona e da allora hanno abitato la'. Oggi circa 5.000 Zuni vivono nella loro riserva di 40.000 acri a circa 30 miglia a sud di Gallup, nel New Mexico.

Video

FACEBOOK

GIORNATE DI MUSICA, CULTURA, CIBO, TRADIZIONI, 26 GRUPPI, 150 ESPOSITORI
IN CASO DI MALTEMPO TUTTE LE MANIFESTAZIONI SONO GARANTITE AL COPERTO